Chiesa di Bologna

Indice Arcidiocesi

 

 

Cardinale Andrea Gioannetti (1722-1800)

Melchiorre Benedetto Lucidoro Gioannetti nacque a Bologna il 6 gennaio 1722. A 17 anni si ritirò a vita monastica nel Convento camaldolese di Classe presso Ravenna ed assunse il nome di Andrea. Abate di governo del convento dal 1763, nel 1773 venne eletto Abate di governo nel Cenobio di S. Gregorio al Monte Celio di Roma. Da Amministratore della Chiesa bolognese nel 1776 ne divenne Arcivescovo nel 1778; fu creato cardinale nel 1777. Il suo episcopato si interseca con le vicende della rivoluzione francese e del governo napoleonico, quando prevalsero ovunque la prevaricazione e la soppressione di ogni manifestazione religiosa in nome dell'ideologia rivoluzionaria. Alla sua morte (1800) la sede episcopale rimase vacante per oltre due anni.